• 16

L’ambasciatore del riso nel mondo

Gabriele Ferron nasce a Verona il 24 Luglio 1951. Già dall’età di quattordici inizia a lavorare presso vari ristoranti della provincia di Verona. Cresce in lui una grande passione per la cucina regionale veneta. Si dedica quindi all’azienda di famiglia, specializzandosi nella preparazione di piatti a base di riso.
Nel 1979 si fa promotore per la fondazione del Consorzio per la Tutela del Riso Vialone Nano Veronese, la cui semente era in procinto di estinzione, e nel 1992 ne diviene Vice Presidente.
Nel Giugno 1991 gli viene conferita dal Presidente della Repubblica italiana l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Nel 1997, durante il suo soggiorno a Pechino, ha il grande onore di cucinare sulla Grande Muraglia Cinese per autorità locali e giornalisti.
Il 15 Ottobre 1999 viene insignito a Roma del titolo di Maestro di Cucina dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani.
Nel 2001 e nel 2002 riceve dall’Ente Fiera di Verona l’incarico di organizzare il Salone del Riso per la Fieragricola - International Agri-Business Show, curandone l’aspetto culturale, agricolo e culinario.
Nel Dicembre 2003, su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri, gli viene conferita l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Le Nazioni Unite proclamano il 2004 quale Anno Internazionale del Riso. La FAO concede il permesso di utilizzare il proprio logo nelle manifestazioni della Riseria Ferron, riconoscendolo implicitamente Gabriele Ferron quale Ambasciatore del Riso nel Mondo.
L’8 Dicembre 2006 il riso Ferron è protagonista del menù servito alla Cena di Gala per la Prima della Scala di Milano.
Nell’Agosto 2008 Gabriele Ferron, in occasione delle Olimpiadi di Pechino, cucina in uno dei ristoranti italiani più conosciuti della città ed organizza a Casa Italia una degustazione di risotti per giornalisti, allenatori e atleti italiani.
Ogni anno rinnova il suo impegno per l’organizzazione della Fiera del Riso di Isola della Scala, promuovendo concorsi gastronomici a livello nazionale ed internazionale.
Nel Settembre 2010, durante la 44ma edizione della manifestazione, viene incaricato dall’Ente Fiera di Isola della Scala di cucinare alla serata “Il Nobel del Riso” in onore di Lech Walesa, ex Presidente della Polonia e premio Nobel per la Pace nel 1983. La sua incessante attività di promozione del riso e del suo utilizzo in cucina lo spinge a varcare i confini dell’Italia.
Riconosciuto come Ambasciatore del Riso nel Mondo, è ospite di televisioni e giornali di svariati Paesi. A partire dagli anni ’90 porta la sua arte culinaria in tutta Europa, in Nord America (USA e Canada), in Asia (Cina, Giappone, India, Emirati Arabi, Tailandia ed Indonesia), in Oceania (Australia e Nuova Zelanda) e in Nord Africa (Tunisia ed Egitto).

Clicca qui per scaricare il libretto "L'Ambasciatore del Riso nel Mondo".

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per saperne di piu'

Approvo